AGEVOLAZIONI

La cogenerazione a biomassa

 

Con biomassa si intende "la frazione biodegradabile dei prodotti, rifiuti e residui di origine biologica provenienti dall'agricoltura (comprendente sostanze vegetali e animali), dalla silvicoltura e dalle industrie connesse, comprese la pesca e l'acquacoltura, nonchè la parte biodegradabile dei rifiuti industriali e urbani".

Il sistema della cogenerazione a biomassa utilizza un processo di combustione che sfrutta un carburante a base legno (cippato industriale) o altre sostanze, tipo lii vegetali, che mette in funzione il cogeneratore per la produzione di energia elettrica e termica.

Le dimensioni contenute dell'impianto a biomassa (massimo 150 mq) ne consentono l'impiego anche in piccole o medie imprese, alberghi, case di cura, condomini residenziali. Esistono varie tipologie di cogenerazione a biomassa, dalla pirolisi che trasforma le biomasse in gas, a sistemi che bruciano le biomasse producendo vapore e successivamente energia elettrica.

Ogni situazione va valutata e approfondita caso per caso in base sia alla biomassa che si vuole utilizzare, che al risultato che si vuole ottenere.

cogenerazione biomassa

 Cogenerazione a biomassa. Affidati a noi.

 

Vuoi scaricare i nostri cataloghi? Allora clicca qui sotto

download

 

Vuoi tornare alla pagina di COGENERAZIONE per scoprire il ramo più idoneo a te?